Laboratorio Fusetti, un mix di moda e arte

Domenica 30 settembre sono stata invitata da Alessandra di Moma Style a visitare il Laboratorio Fusetti, ovvero un gruppo di donne riunite in questo collettivo sperimentale di moda e arte, che prende vita una volta al mese in zona Navigli.

In concomitanza con il mercatino dell’antiquariato che si svolge l’ultima domenica di ogni mese, queste artiste emergenti si danno appuntamento presso la cucina Fusetti, situata nella via omonima al civico numero 1. Il locale, che solitamente è luogo ritrovo per chi ha voglia di mangiare/bere a un prezzo ragionevole in una zona solitamente dispendiosa, viene completamente rivoluzionato in vista del mercatino domenicale e si trasforma in un crocevia di oggetti, colori, materiali e storie davvero entusiasmanti.

Qui ho potuto ammirare le creazioni di queste persone che si sono inventate una professione cavalcando la propria passione e trasformando in realtà quello che fino ad ora era solo un sogno. Capi di abbigliamento, accessori, complementi di arredo: sono tante le creazioni originali che si possono trovare in questi 20mq a un passo dal Naviglio Grande.

Monica M. crea da sola i suoi capi spalla nella sua casa-laboratorio e li vende online. Le sue creazioni sono molto colorate e easy to wear: pantaloni comodi, giacche destrutturate, abiti corti e lunghi con e senza stampe. Monica è una persona che ha viaggiato tanto e lavorato nel mondo del fashion: i suoi capi di abbigliamento rispecchiano infatti questo stile poliedrico di vedere il mondo e anche la moda rivisitandola in chiave vintage.

Stefania è una delle ‘ideatrici’ del Laboratorio Fusetti. Oltre a mandare avanti l’omonimo locale, si dedica alla creazione di gioielli dallo stile etnico realizzati con argilla sintetica mixata con la tecnica del wire. E’ davvero interessante ammirare questi bijoux di Miamà Creazioni che nascono dal connubio di pochi elementi: collane, orecchini, bracciali e anelli particolarissimi, per una moderna schiava (della moda). Pezzo forte della collezione è la cavigliera: femminile e sensuale, è costituita da filigrana in bronzo, seta e perle che impreziosiscono il piede nudo ma che può essere indossata anche con un paio di sandali o di ballerine.

Prende vita in forme insolite e originali la cartapesta sotto le precise mani di Sognoametista, al secolo Marzia Filippi, che rivisita in chiave creativa anche altri materiali di riciclo come cotone, ecopelle e carta di riso realizzando collane, bracciali, anelli e complementi d’arredo dallo stile etno-chic. Alla linea colorata Frammenti sui toni del pesca, verde acqua e turchese, si affiancano le creazioni della linea Sassi, più essenziale e soft.

Gioca con la fantasia abbinando materiali e tessuti differenti anche Luna d’Argento di Lulù che realizza gioielli artigianali colorati e glam, perfetti da abbinare a un outfit casual quanto a uno più impegnato. Iniziato come passatempo, Lulù ha coltivato poi sempre di più questa sua passione: le sue collane sono il frutto della lavorazione del filo di metallo abbinato a seta, pietra e altri dettagli preziosi.

Mi rimangono impresse anche le opere di Isa Creazioni che realizza pezzi unici con materiali insoliti. E così i nastri di vecchie videocassette o cassette musicali servono per realizzare grandi spille e pochette stilose, i sacchetti della spazzatura sono utili per creare borse capienti e vecchi gomitoli di lana diventano lunghe collane modulabili a mo’ di sciarpa o colorati cappelli. Oggetti datati e used sono reinventati in nuove e originali forme.

Infine l’officina creativa di Monica Damiano de La Civetta è un insieme di accessori e creazioni dallo stile ultra contemporaneo. Materiali da riciclo come retine, bottoni, cotone e  scampoli di tessuto sono messi insieme per realizzare accessori per chi ama lo stile radical chic e mette in primo piano l’ecosostenibilità.

Potete incontrare queste e altre artiste del Laboratorio Fusetti ogni ultima domenica del mese al solito appuntamento presso la Cucina Fusetti. Per essere aggiornate su tutte le creazioni, visitate la pagina ufficiale del gruppo.

Qui di seguito le altre foto scattate durante l’evento! 🙂

Annunci

One Comment on “Laboratorio Fusetti, un mix di moda e arte”

  1. Lulu ha detto:

    Grazie Angela per questo meraviglioso post…!!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...